Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Australia on Fire: come inviare donazioni in crypto
Australia on Fire: come inviare donazioni in crypto
Altcoin

Australia on Fire: come inviare donazioni in crypto

By Amelia Tomasicchio - 7 Gen 2020

Chevron down

Il 2020 non è certo iniziato bene per l’Australia: gli incendi nella terra dei canguri continuano imperterriti mietendo sempre più vittime soprattutto tra gli animali e quindi in molti si stanno adoperando per capire come inviare donazioni – anche in crypto – per aiutare il continente on fire.

Con oltre 500 milioni di animali morti, tra cui ovviamente canguri e koala le cui immagini stanno straziando tutti i cuori, si tratta di un vero e proprio cataclisma, motivo per il quale molte persone stanno inviando donazioni per i lavori di spegnimento degli incendi, ricostruzione e salvaguardia degli animali: addirittura, infatti, i koala sarebbero a rischio estinzione.

Uno dei personaggi del mondo crypto che vuole aiutare in tal senso è Jay Hao, CEO dell’exchange decentralizzato OkEx, che ha postato questo tweet riprendendo un post pubblicato dalla star della WWE Peyton Royce.

Anche Alex Saunders, CEO e Founder di NuggetsNewsAU ha pubblicato un post in cui invita la gente a contribuire alla causa. Attualmente l’address BTC ha collezionato quasi 1 bitcoin da oltre 200 transazioni.

Perché donazioni in crypto

Spesso quando si tratta di dover inviare donazioni ad enti benefiche ci si imbatte in truffe ed ostacoli per colpa della mancanza di trasparenza nei passaggi che si interpongono tra la donazione e la ricezione della donazione. Gli intermediari, insomma, sono molti e a volte prendono delle fee che vengono detratte dalle donazioni stesse.

La crypto-filantropia, come per esempio la chiama Binance Charity, offre una soluzione alternativa per poter effettuare e ricevere donazioni decentralizzate e dirette che possono aiutare le organizzazioni a ricevere donazioni con maggiore efficienza e senza, appunto, intermediari. 

Oltre a Binance molte sono le altre aziende che si occupano di donazioni crypto, come per esempio le italiane AidCoin, CharityStar e Helperbit che però, ad oggi, pare non abbiano ancora organizzato nulla per il problema Australia on fire.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.