Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

Tron arriverà veramente sul Liquid Network
Tron arriverà veramente sul Liquid Network
Altcoin

Tron arriverà veramente sul Liquid Network

By Amelia Tomasicchio - 10 Feb 2020

Chevron down

Pare che Tron sarà veramente supportato da Liquid Network. A rivelarlo è lo stesso Justin Sun con un tweet.

Nei giorni scorsi Adam Back aveva pubblicato un altro post su Twitter in cui appoggiava Justin Sun e la blockchain di Tron, ma sembrava qualcosa di ironico e volto soprattutto a screditare Ethereum. Invece, pare sia tutto vero e che veramente Tron arriverà sul Liquid Network con l’aiuto proprio di Back, CEO di Blockstream, nonché creatore di Liquid.

Il post era stato realizzato durante la conferenza The Satoshi Roundtable che si è tenuta pochi giorni fa (dal 7 al 10 febbraio, per la precisione) in Nord America.

Sembra proprio, quindi, che i due siano disposti a tutto pur di sconfiggere l’acerrimo nemico che è per loro Ethereum e che Back faccia addirittura venir meno le proprie credenze di bitcoin maximalist, forse per supportare quello che ritiene il male minore, ovvero Tron.

Ovviamente, per questo tipo di dichiarazioni non mancano le critiche di chi dice che sia tutto un troll o chi critica i bitcoin maximalist per il cambio di rotta.

Nel frattempo, proprio questa settimana, Justin Sun, lanciatosi ormai nel mondo dei social media e di YouTube, ha pubblicato un video in cui confronta il 2018 e il 2019, spiegando che ora gli address sulla sua blockchain sono ora 4.3 milioni, 4 volte più che nel 2018. Inoltre, ora la crypto TRX è listata su oltre 180 exchange, nonché 100 più che nel 2018, con oltre 300 trading pair diversi sulle varie piattaforme.

Qualche giorno fa Justin Sun, che ormai sappiamo essere un vero frontman e uomo di marketing, ha anche finalmente avuto la sua cena con Warren Buffett, tra l’altro pochi giorni dopo il pranzo con il co-founder di Apple,  Steve Wozniak.

 

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.