Tether: oltre 10 miliardi di market cap per USDT
Tether: oltre 10 miliardi di market cap per USDT
Stable Coin

Tether: oltre 10 miliardi di market cap per USDT

By Alfredo de Candia - 22 Lug 2020

Chevron down

Oggi Tether (USDT) festeggia un traguardo importante perché ha superato quota 10 miliardi di market cap.

Tether (USDT) è una stablecoin che ha come sottostante il dollaro americano. Si tratta di una stablecoin centralizzata perché l’utente non può emetterli, al contrario di stablecoin decentralizzate come DAI.

Comunque, Tether è la stablecoin più usata e ha volumi impressionanti, rendendola di fatto la prima stablecoin utilizzata nel settore della blockchain e la terza crypto al mondo per market cap.

Uno dei vantaggi e del successo di questa stablecoin sta di sicuro nella sua espansione sulle maggiori blockchain, come ad esempio su Omni, Ethereum, Tron, EOS, Liquid, Algorand e su Bitcoin Cash tramite i token SLP.

Se andiamo ad analizzare i dati per le singole blockchain, cosa possibile grazie allo strumento di trasparenza fornito dalla stessa Tether, possiamo vedere quali sono le principali blockchain attive nell’utilizzo di questa stablecoin:

  • Al primo posto troviamo la blockchain di Ethereum, con oltre 6 miliardi di USDT, molto usata nella finanza decentralizzata (DeFi);
  • Al secondo posto c’è la blockchain di Tron, che sfiora i 3 miliardi di USDT;
  • Al terzo posto, con poco più di 1 miliardo di USDT c’è la blockchain di Omni.

Tra le blockchain con delle cifre nell’ordine dei milioni invece troviamo:

  • Liquid, con oltre 16 milioni di USDT;
  • Bitcoin Cash con i suoi SLP, con circa 6 milioni di USDT;
  • EOS con oltre 5 milioni di USDT, che supera anche la blockchain di Algorand che invece si ferma solo a 4 milioni.

Ad ogni modo, quello di oggi è un traguardo davvero notevole e che porta Tether ad avere 10 volte il market cap della seconda stablecoin più usata, USDC, che a malapena supera il miliardo.

Infine ricordiamo che oltre a questi asset esiste anche EURT con un totale di 40 milioni, CNHT con oltre 23 milioni ed infine anche XAUT con 48mila, ovvero Tether gold, la stablecoin peggata all’oro.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.