banner
Binance stock tokens: debuttano Microstrategy, Apple e Microsoft
Binance stock tokens: debuttano Microstrategy, Apple e Microsoft
Criptovalute

Binance stock tokens: debuttano Microstrategy, Apple e Microsoft

By Eleonora Spagnolo - 26 Apr 2021

Chevron down

Binance aggiunge tre nuovi stock token alla lista delle sue azioni tokenizzate. Dopo il debutto di Tesla e Coinbase, avvenuto nei giorni scorsi, si aggiungono ora Microstrategy, Apple e Microsoft.

Questo il calendario del listing, in pair con la stablecoin BUSD:

  • Microstrategy (MSTR/BUSD) dal 26 aprile alle ore 1:30 PM (UTC)
  • Apple (AAPL/BUSD) dal 28 aprile alle ore 1:30 PM (UTC)
  • Microsoft (MSFT/BUSD) dal 30 aprile alle ore 1:30 PM (UTC)

L’aggiunta di nuovi stock token testimonia il successo di questo prodotto lanciato da Binance. Infatti, Tesla al suo debutto su Binance fece registrare volumi pari a 10 milioni di dollari.

Attualmente, la media di volumi registrata per la coppia COIN/BUSD è di 718.000 dollari, volume che scende a 641.000 dollari per il pair Tesla/BUSD. 

Cosa sono gli stock token di Binance

Gli stock token lanciati da Binance sono azioni di compagnie quotate in borsa nei mercati finanziari tradizionali. Ogni stock token emesso da Binance rappresenta il valore dell’azione sul mercato su cui lo stock è quotato. 

Gli stock token di Binance sono pienamente supportati da un portfolio di securities tenuto da CM-Equity AG, società tedesca. Questo fa in modo che chi compra azioni su Binance, non solo può ambire a ritorni economici, ma anche a potenziali dividendi. 

Il trading di stock token su Binance segue gli orari di apertura e chiusura dei mercati. Inoltre, per fare trading, gli utenti devono aver sottoscritto le procedure KYC.

Binance è stata consequenziale. Aveva annunciato che al primo stock token (Tesla) ne sarebbero seguiti altri, e così è accaduto. Dopo aver cavalcato il debutto di Coinbase sul Nasdaq, adesso accelera con il listing di altri tre stock token. È lecito attendersi che a questi cinque stock, ne seguiranno presto altri. 

Il legame tra exchange e mercati azionari.

Sembra che il mercato azionario si stia integrando sempre di più nel mercato delle criptovalute. Infatti, nei giorni scorsi anche Bitpanda ha annunciato il listing di azioni frazionate. Tuttavia Bitpanda stock permette agli utenti di accedere a vere e proprie azioni e ETF. Al momento i titoli quotati sono Netflix, Apple, Amazon, Walt Disney, Volkswagen, Alphabet, Tesla, Airbnb, ma presto se ne aggiungeranno altri.

È il segno che questi due mercati sono destinati ad integrarsi e non solo a rivaleggiare. 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.