Questo dicembre RBIS è sulla buona strada per avere una performance migliore di Ether, Dogecoin o Solana
Questo dicembre RBIS è sulla buona strada per avere una performance migliore di Ether, Dogecoin o Solana
Criptovalute

Questo dicembre RBIS è sulla buona strada per avere una performance migliore di Ether, Dogecoin o Solana

By Crypto Advertising - 15 Dic 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

SPONSORED POST*

RBIS, il token dietro il progetto ArbiSmart, è un eccitante nuovo arrivato che sta iniziando a guadagnare più dei migliori performer come Bitcoin, Ethereum Solana, Cardano e Shiba Inu.  A differenza di alcuni recenti breakout, il cui successo è costruito esclusivamente sull’hype, RBIS offre un autentico valore aggiunto, con il potenziale per primeggiare nel lungo periodo. La moneta ha attualmente un valore superiore all’850% e gli analisti prevedono un aumento del 4.000% nel corso del prossimo anno.

Per capire cosa ha guidato la traiettoria ascendente del token, esaminiamo come funziona la piattaforma ArbiSmart, cosa la distingue attualmente e dove si sta dirigendo:

Cosa fa ArbiSmart?

ArbiSmart esegue l’arbitraggio automatico delle criptovalute. Questo significa che sfrutta le inefficienze di prezzo per generare un profitto. Questi sono brevi casi in cui una criptovaluta è disponibile su più exchange a prezzi diversi allo stesso tempo.

RBIS performance
Arbismart esegue l’arbitraggio crypto

ArbiSmart è collegato a quasi 40 exchange che scansiona 24/7 alla ricerca di discrepanze di prezzo su centinaia di criptovalute contemporaneamente. L’algoritmo trova una differenza di prezzo, e quindi acquista automaticamente l’asset sull’exchange dove è offerto al prezzo più basso prima di venderlo istantaneamente per un profitto sull’exchange dove è disponibile al prezzo più alto.

Quali vantaggi unici offre Arbismart?

Ciò che distingue la piattaforma è la sua eccezionale accessibilità, redditività e coerenza.

Innanzitutto, usare la piattaforma non potrebbe essere più facile. Non è richiesto alcun portafoglio di criptovalute e non sono necessarie conoscenze approfondite di criptovalute. Inoltre, non è richiesto un grande investimento finanziario per mettere un piede nella porta, e non è richiesto alcuno sforzo o tempo per gestire l’investimento. 

Come utenti della piattaforma, dovete solo iscrivervi e depositare fondi in fiat o in crypto e poi andare avanti con il resto della vostra giornata. L’algoritmo prende il controllo da lì, convertendo i vostri fondi in RBIS e usandoli per eseguire l’arbitraggio crypto per vostro conto. 

All’interno del settore altamente volatile delle criptovalute, i rendimenti consistenti sono una rarità. Tuttavia, i profitti generati dalle disparità di prezzo tra gli exchange sono relativamente prevedibili, verificandosi con la stessa regolarità in un mercato toro o orso. 

Le disparità di prezzo sono causate da una serie di fattori, come le differenze nel livello di liquidità o nel volume di trading tra due borse di dimensioni diverse. Poiché continueranno ad emergere con la stessa regolarità di sempre, anche se il mercato crolla improvvisamente, ArbiSmart rappresenta una valida copertura contro un mercato in calo.

RBIS performance
Arbismart è facile da usare

ArbiSmart genera profitti che partono dal 10,8% all’anno (0,9% mese) e arrivano fino al 45% all’anno (3,75% al mese) a seconda della dimensione del deposito.

Oltre ai rendimenti dall’arbitraggio crypto, e l’interesse composto da questi guadagni, è possibile guadagnare anche profitti passivi per il deposito dei vostri fondi con la piattaforma. Aprendo un conto di risparmio che è bloccato, per un periodo di tempo stabilito, potete guadagnare fino all’1% al giorno.

Un’altra importante fonte di profitti passivi sono le plusvalenze sul valore crescente del token RBIS, che è già salito di oltre l’850% e si prevede che salirà a 40 volte il prezzo attuale entro il 2023.

Il motivo per cui RBIS può essere più forte di altri

Poiché ArbiSmart ha una licenza UE, l’uso della piattaforma è limitato alle persone provenienti da paesi che soddisfano i requisiti normativi, che si sottopongono a procedure di verifica dell’identità. Tuttavia, alla fine di questo mese, RBIS sarà listato sugli exchange di criptovalute, diventando accessibile ad un pubblico globale molto più ampio.

RBIS performance
RBIS sta per essere listato sugli exchange di criptovalute

La domanda sarà probabilmente spinta ancora più in alto dalla serie di prossime utility RBIS previste per il lancio entro la fine del primo trimestre del 2022. Queste includono un servizio di yield farming, una carta di credito crypto e un portafoglio che genera interessi che supporta sia fiat che crypto. Per usufruire di una qualsiasi di queste utilità l’utente della piattaforma dovrà acquistare RBIS su un exchange.

Poiché la fornitura di token è finita, fissata a 450 milioni di RBIS, diventerà sempre più limitata con l’aumento della domanda, il che dovrebbe spingere il prezzo ancora più in alto. 

Il token RBIS sta aumentando di valore di giorno in giorno e con il listing e le nuove utility in cantiere, i prezzi stanno per salire in modo significativo. Per approfittare dell’opportunità che questo presenta, prima che il prezzo salga alle stelle, comprate RBIS oggi.

*Questo articolo è stato pagato. Cryptonomist non ha scritto l’articolo né ha testato la piattaforma.

Crypto Advertising

Vuoi un tuo articolo pubblicato su Cryptonomist? Vuoi pubblicizzare il tuo progetto crypto? Contattaci su [email protected]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.