5 previsioni sui prezzi delle criptovalute per il 2022
5 previsioni sui prezzi delle criptovalute per il 2022
Criptovalute

5 previsioni sui prezzi delle criptovalute per il 2022

By Marco Cavicchioli - 5 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Come al solito sono molte le previsioni riguardanti i prezzi delle criptovalute per in 2022, l’anno in corso. 

Previsioni dei prezzi delle criptovalute nel 2022

Bitcoin

Innanzitutto ci sono quelle sul prezzo di Bitcoin, perché è il prezzo di riferimento in grado di condizionare anche tutti quelli delle altre criptovalute. 

Per quanto riguarda BTC ci sono almeno due previsioni differenti che convergono sull’ipotesi che nel corso del 2022 il suo prezzo possa raggiungere un range compreso tra 90.000$ e 100.000$. 

Una di queste è quella del panel di esperti di Finder.com, la cui media delle previsioni indica in 93.717$ il prezzo massimo, ed in 76.360$ il prezzo conclusivo. Trattandosi della media di 33 previsioni differenti può essere presa come riferimento soprattutto per quanto riguarda le aspettative. 

Un’altra è di Bloomberg, secondo cui il prezzo di Bitcoin nel corso del 2022 potrebbe raggiungere i 100.000$ perché le recenti correzioni avrebbero reso l’asset più forte. Ritengono che la fase attuale probabilmente sia un periodo di consolidamento sulla strada per diventare una garanzia digitale globale. 

Va tuttavia aggiunto anche che sul breve periodo molti analisti sostengono che il prezzo potrebbe scendere ancora fino anche sotto i 30.000$, sebbene ormai è da diversi giorni che circoli questa ipotesi che per ora invece non si è ancora avverata. 

Il mercato crypto secondo XTB

Sul fatto che i mercati crypto in questo 2022 potrebbero performare bene va anche citata la previsione dell’exchange XTB. Secondo questa previsione il 2022 potrebbe essere un anno di svolta per il settore crypto, nonostante l’inizio incerto. 

Il punto chiave è che il trend rialzista del 2021 potrebbe proseguire anche nell’anno in corso, dopo l’attuale fase di consolidamento, grazie alla crescita dell’adozione delle criptovalute.

Questa previsione non dà indicazioni sui prezzi, ma unita a quelle precedenti sembra rafforzare l’ipotesi di una crescita durante l’anno in corso. 

previsioni criptovalute 2022
Per Bitcoin, Ethereum e Cardano si prospetta un anno di crescita

Crescita per Ethereum 

Anche Coinbase ha pubblicato previsioni positive per il 2022, in particolare riguardo Ethereum

Secondo il Chief Product Officer (CPO) di Coinbase, Surojit Chatterjee, il passaggio ad ETH 2.0 e la proliferazione dei second layer su Ethereum dovrebbe consentire un ulteriore sviluppo alla rete, già ampiamente sviluppata nel 2021. 

Visto che ETH è di fatto lo utility token della rete Ethereum, non stupisce che ci sia chi ipotizza un 2022 con il prezzo in crescita. 

Cardano in ascesa

Anche per quanto riguarda ADA (Cardano) ci sono previsioni positive. Infatti secondo molti esperti l’eventuale ulteriore sviluppo della DeFi e degli NFT potrebbe giovare al prezzo di portare ADA, tanto che c’è chi si spinge ad azzardare che potrebbe riconquistare la terza posizione per market cap, scalzando BNB. 

Va però aggiunto che spesso le aspettative più diffuse sui mercati crypto vengono disattese. Quindi se da un lato proliferano attualmente le previsioni positive, dopo la fase di consolidamento degli ultimi due mesi e mezzo, dall’altro un eventuale eccesso di ottimismo potrebbe invece produrre condizioni ideali per un rovesciamento delle medesime aspettative. 

Persino i meno ottimisti tra gli analisti che conoscono bene i mercati crypto sostengono che il prezzo di Bitcoin difficilmente in questa fase scenderà sotto i 29.000$ o 28.000$, e questo contribuisce alla diffusione di un certo ottimismo. Qualora nelle prossime settimane a questo ottimismo non dovesse far seguito un reale incremento dei prezzi, potrebbe subentrare un eccesso di pessimismo che potrebbe anche far scendere ulteriormente i prezzi.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.