DeFi: quanti EOS sono bloccati?
DeFi: quanti EOS sono bloccati?
Defi

DeFi: quanti EOS sono bloccati?

By Alfredo de Candia - 3 Mag 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

Quando si affronta il tema della DeFi un aspetto che si tende a trascurare è quello di prendere in considerazione anche altre blockchain rispetto ad Ethereum: per esempio, infatti, molti sono gli EOS bloccati nelle piattaforme di finanza decentralizzata.

La blockchain di EOS, che si basa su un protocollo che usa un tipo di consenso DPoS (Delegated Proof of Stake), ha al suo attivo diversi progetti nel settore DeFi.

Una lista dei principali protocolli in merito alla finanza decentralizzata su EOS lo possiamo trovare qui. Prenderemo in esame alcuni di questi per avere un quadro più o meno accurato dei volumi e degli EOS bloccati nei vari progetti.

Il progetto più grosso per quanto riguarda EOS, nello specifico per il lending, è senza ombra di dubbio REX (Resource Exchange) che in un anno di attività ha raggiunto quota 79 milioni di EOS per un controvalore di circa 216 milioni di dollari: se facessimo un paragone, Maker ha poco più di 430 milioni di dollari.

Con oltre 4 milioni di EOS c’è poi la stablecoin EOSDT il cui valore, in dollari, si traduce in poco più di 10 milioni. Questa stablecoin è totalmente decentralizzata e la possiamo paragonare a quella di DAI, visto che presenta caratteristiche molto simili.

Tra i progetti DeFi basati anche su EOS troviamo anche Bancor, un exchange decentralizzato multi-blockchain che, grazie alle sue pool, rende possibile creare in maniera autonoma qualsiasi token sulla blockchain di EOS. Attualmente ha un volume di circa 2 milioni di dollari.

Infine troviamo anche i recenti pToken, di cui sono state avviate da poco le prime transazioni. Questo sistema è incredibilmente veloce e ha creato dei token peggati al valore di Bitcoin ma basati sulla blockchain di EOS, creando una sorta di interoperabilità tra questi 2 protocolli.

Concludendo e facendo una stima degli EOS bloccati per la DeFi, possiamo ipotizzare che questi si aggirino sui 90 milioni di EOS e se confrontiamo questo valore con quello della supply totale, che è di poco oltre il miliardo, vediamo che corrisponde al 9%. Se invece confrontiamo questo valore con la sua supply liquida, che ammonta a poco più di 423 milioni di EOS, allora la percentuale sale al 21%, dimostrazione che anche EOS si sta muovendo nella direzione della finanza decentralizzata.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.