banner
Bitcoin Generation Inc.: mining, trading e misteri
Bitcoin Generation Inc.: mining, trading e misteri
Bitcoin

Bitcoin Generation Inc.: mining, trading e misteri

By Eleonora Spagnolo - 24 Ott 2020

Chevron down

Bitcoin Generation Inc. è un’azienda che si occupa di applicazioni blockchain, mining di criptovalute e soluzioni di trading. 

Almeno questo è quello che  si legge nella sua descrizione su Bloomberg. Ha un token, BTGN, che è listato sui mercati OTC statunitensi. È salita agli onori della cronaca lo scorso anno, quando ebbe un duro scontro con la SEC.

La Security and Exchange Commission degli Stati Uniti infatti lo scorso 29 aprile 2019 sospese temporaneamente la vendita di BTGN

Nella nota ufficiale la SEC spiegava che era necessario sospendere la vendita della security BTGN perché alcune informazioni non erano accurate, quali, testualmente:

  1. Dichiarazioni pubbliche di BTGN relative alla redditività e alla valutazione di un’obbligazione che BTGN presumibilmente aveva acquisito da un’entità con sede nel Regno Unito; 
  2. l’importo delle azioni ordinarie di BTGN in circolazione; 
  3. attività di promozione delle azioni relative a BTGN e impatto di tale attività promozionale sul mercato;
  4. l’accuratezza e l’adeguatezza del pubblico delle informazioni relative alle condizioni finanziarie di BTGN.

Per tutte queste criticità, la SEC consigliava agli investitori e possibili acquirenti di acquisire le predette informazioni e ogni altra informazione sul mercato, prima di procedere con l’acquisto. 

La sospensione è durata dal 29 aprile 2019 al 10 maggio 2019. 

L’azienda però pur dicendosi pronta a collaborare, ha duramente protestato con la SEC per il trattamento ricevuto, e in un comunicato ufficiale il CEO Deniz Hadjiev dichiarava:

“Ci impegniamo a fornire agli azionisti le informazioni più accurate e trasparenti. La decisione unilaterale della SEC di sospendere le negoziazioni è sorprendente e altamente pregiudizievole”.

Probabilmente la SEC ha voluto vederci chiaro circa l’acquisizione di 20 milioni di euro bond, avvenuta nel marzo 2018, per un valore di 24 milioni di dollari, dalla QuickWash Bond Ltd con sede nel Regno Unito. Tale acquisizione sarebbe stata pagata in parte anche con i token della società, con lo scopo di migliorare le condizioni finanziarie e continuare a dedicarsi alle attività di mining.

Ad ogni modo, la replica di Bitcoin Generation alla SEC, è l’ultima traccia di Bitcoin Generation nelle news. Poi si perdono le tracce. 

Come nasce e cosa fa Bitcoin Generation Inc.

Di Bitcoin Generation si sa che è l’evoluzione di Inolife Technologies che ha poi cambiato nome optando per l’appunto in Bitcoin Generation Inc. 

Nell’annuncio ufficiale si poteva leggere della fusione con Inolife (una ditta di pubblicità) e che Bitcoin Generation possedeva all’epoca (febbraio 2018) 21 milioni di Bitcoin Generation Token (BTGN) e 4,5 miliardi di Bitochon Token (BTA), token ERC20 sulla blockchain di Ethereum. 

Che cosa faccia attualmente Bitcoin Generation non è chiaro. Il sito infatti sembra abbastanza dismesso. Non vengono riportati canali social ufficiali, né c’è un menù che permette di visionare attività. 

Cliccando su Sign up e Log in non succede nulla. Quello che apprendiamo dal sito è che Bitcoin Generation Inc. è anche un exchange dove acquistare e vendere bitcoin, ethereum, litecoin, bitcoin cash, iota, monero e ripple, in cambio di dollari. 

Per quanto riguarda le attività di mining, sul sito si legge che Bitcoin Generation Inc. tiene attive ben 10000 macchine, ed i bitcoin estratti vengono immessi nell’exchange per alimentarne la liquidità. 

A proposito di trading, Bitcoin Generation Inc. garantisce operazioni a gran velocità ed alte prestazioni.

Ma la curiosità è nella parte finale, in poche righe che prendono il nome di Development. In esse si mette a disposizione una guida per entrare nella Bitcoin Evolution, con apposito link. Ed è qui che arriva la sorpresa. 

Non c’è nessuna guida su Bitcoin, bensì una recensione di Bitcoin Evolution. Si tratta di una delle piattaforme di trading automatico di Bitcoin, come Bitcoin Up, Bitcoin Loophole, Bitcoin System, Bitcoin Evolution, Bitcoin Champion, Bitcoin Bank, Bitcoin Compass e altre ancora.

La guida non fa altro che promuovere Bitcoin Evolution e i suoi guadagni stellari (1.500 dollari al giorno depositando giusto 250 dollari!), contrastando le recensioni che additano la piattaforma come scam. La conclusione è netta: Bitcoin Evolution è sicura e legittima. Non è questo il posto per discutere la tesi della fantomatica guida.

Ma non è chiaro cosa centri Bitcoin Evolution con Bitcoin Generation Inc. Quel che è certo è che la situazione di Bitcoin Generation Inc. sembra avvolta da una nube che non accenna a diradarsi.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.