Crescono i volumi e le transazioni di Cardano
Crescono i volumi e le transazioni di Cardano
Altcoin

Crescono i volumi e le transazioni di Cardano

By Patryk Karter - 24 Feb 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

La trasparenza della blockchain di Cardano permette di monitorare i volumi e le transazioni per avere un’idea della crescita. In questo caso, diamo uno sguardo a cosa sta riempiendo i blocchi della blockchain fondata da Charles Hoskinson.

Dopo l’attivazione degli smart contracts con l’hard fork di Alonzo nel settembre 2021, gli sviluppatori sono stati molto attivi e stanno emergendo le prime dApp e soluzioni che, a loro volta, attirano utenti e transazioni.

In questo articolo, forniremo una panoramica di ciò che viene sviluppato su Cardano.

I primi DEX e la crescita dei volumi e delle transazioni su Cardano

Il primo DEX funzionante su Cardano è stato MuesliSwap, che ha optato per un classico approccio order book, abbinando ordini di acquisto e vendita della stessa dimensione. MuesliSwap ha anche il suo token MILK che presto potrà essere messo in staking per ricevere ricompense. Il team è solo agli inizi, e molti nuovi sviluppi sono in arrivo.

L’exchange decentralizzato più atteso su Cardano è stato sicuramente SundaeSwap, lanciato all’inizio del 2022. Si tratta di un classico DEX AMM (Automated Market Maker) che si affida ad una selezione di SPO (Stake Pool Operator) che svolgono il ruolo di Scooper.

Tuttavia, il lancio di SundaeSwap non è stato molto liscio. A causa del grande interesse, gli utenti hanno sperimentato tempi di attesa di diversi giorni prima che le loro transazioni fossero “scooped” (elaborate) dagli SPO selezionati.

IOG (aka IOHK), la compagnia che sta dietro lo sviluppo della blockchain di Cardano, ne ha preso atto e ha modificato alcuni parametri come la dimensione dei blocchi al fine di alleviare il carico della blockchain. Oggi, le transazioni su SundaeSwap sono molto più veloci ed è persino possibile fornire liquidità e fare yield farming, con APY di oltre il 100% su alcune coppie.

L’ultimo DEX che menzioneremo è Minswap, che abbiamo intervistato l’anno scorso. Teoricamente parlando, sono stati il primo DEX su Cardano, ma sono andati offline abbastanza in fretta dopo aver incontrato quello che è stato definito “concurrency issue”

Questo ovviamente non ha fermato il team. Dopo mesi di duro lavoro, hanno lanciato sulla testnet e sono quasi pronti a lanciare sulla mainnet di Cardano. Al momento della scrittura, il loro “Liquidity Bootstrapping Event” è live sulla mainnet e se tutto va bene, marzo sarà il mese in cui l’exchange diventerà effettivamente operativo.

Sistema di distribuzione dei token DripDropz

Un’altra soluzione che ha contribuito al numero di transazioni è DripDropz, un sistema di distribuzione di token su Cardano.

DripDropz permette ai progetti di distribuire i loro token a wallet non-custodial che stanno facendo staking dei loro ADA. Questi token possono essere distribuiti secondo condizioni definite.

Cardano SPO [BIO] per esempio, che abbiamo intervistato l’anno scorso, usa DripDropz per distribuire il loro Bio Token. I Bio Token possono essere “drippati” da qualsiasi wallet che fa staking a qualsiasi pool, ma quelli che fanno staking con Bio Pool possono riceverne di più.

I token possono essere drippati ogni Epoca (5 giorni) e fino a 10 token possono essere inclusi in 1 transazione. Il costo consiste nella fee della transazione più una piccola commissione che va al team di DripDropz. Le istruzioni possono essere trovate sul sito web di DripDropz.

Gli NFT su Cardano aumentano i volumi

Ultimo ma non meno importante, anche gli NFT stanno contribuendo alla crescita di Cardano.

Gli NFT su Cardano stanno celebrando il loro 1° compleanno. Quasi 1 anno fa, abbiamo scritto del lancio di SpaceBudz, una delle primissime collezioni NFT su questa blockchain.

SpaceBudz è passato da un prezzo tra i 10 e i 100 ADA durante il lancio a un prezzo base attuale di 6100 ADA, con vendite di pezzi più rari che hanno raggiunto oltre 500.000 ADA.

Secondo cnft.tools, i primi 5 progetti in termini di volumi negli ultimi 7 giorni ammontano a oltre 2 milioni di ADA transati.

Cardano volumi
Fonte cnft.tools

In conclusione

Che si tratti di un inverno crypto o meno, questo non ferma gli sviluppatori, che continuano i loro sforzi nella costruzione di un sistema operativo finanziario globale e decentralizzato. Il prossimo passo nella tabella di marcia di Cardano è quello di aumentare la propria scalabilità, che permetterà una crescita ancora maggiore dei volumi e delle transazioni.

 

Patryk Karter

Appassionato di nuove tecnologie, nutrizione e filosofia, Patryk passa le giornate ad esplorare l'infinito universo del web. Si sposta a Londra dopo aver vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Tenta la vita da studente di Informatica presso il King's College of London ma capisce presto che non è la strada per lui, invece decide di investire il suo tempo e denaro nel mondo della Blockchain e nel frattempo completare corsi universitari disponibili sul web. Ora si occupa di trading e svolge dei lavori come freelancer.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.