Black Rock lancia il suo primo ETF basato su Blockchain
Black Rock lancia il suo primo ETF basato su Blockchain
Blockchain

Black Rock lancia il suo primo ETF basato su Blockchain

By George Michael Belardinelli - 28 Apr 2022

Chevron down
Ascolta qui
download

Black Rock, il più grande asset manager al mondo, a partire da mercoledì ha offerto un ETF con esposizione a Blockchain, tech e crypto tramite il suo iShares Blockchain and Tech ETF (IBLC).

Black Rock e il primo ETF Blockchain

Black Rock blockchain

Black Rock, che ha un volume di affari inimmaginabile (10 triliardi di dollari secondo le più recenti stime) studia da tempo il mondo della Blockchain e delle criptovalute. 

Negli anni le valute virtuali hanno preso sempre più piede, spinte dalla loro affidabilità dovuta a un sistema solido e sicuro in termini di privacy e di tracciabilità delle transazioni. 

L’anonimato delle operazioni e degli investitori unito a un sistema efficiente hanno fatto breccia al punto di essere diventato un asset non più trascurabile per nessun operatore finanziario. La banca d’affari americana non fa eccezione. 

Già a dicembre il CEO della società aveva fatto dichiarazioni che andavano in un’ottica di avvicinamento a questo mondo e a gennaio Black Rock aveva presentato la richiesta per la presentazione di un nuovo prodotto alla SEC. 

Il prodotto è stato autorizzato ed è così che i clienti possono ora mettere piede in questo mondo senza per forza avere una esposizione diretta in criptovalute. 

Esposizione dell’ETF

Il prodotto è allocato per l’11,45% su Coinbase, la più importante piattaforma di scambio crypto in America e una delle principali del mondo.

Il resto del prodotto mostra partecipazioni nella Marathon Digital Holdings (società di mining crypto) per l’11,19%, Riot per il 10,41% e PayPal, società interessante per essere stata una delle società pioniere della crittografia con servizi dedicati già da due anni a questa parte. 

Sul proprio sito la società americana d’affari riporta:

“La tecnologia blockchain consente l’indipendenza e il controllo dei dati personali consentendo al contempo l’inclusione finanziaria di miliardi di consumatori non bancari.” 

La società newyorkese però non è la sola a mostrare interesse per questo mondo, anzi è solo una di una galassia più ampia che è in continua espansione. 

La società d’affari Fidelity ad esempio ha recentemente lanciato ben due ETF analoghi, il primo per tracciare le criptovalute senza un investimento diretto mentre il secondo incentrato più sul metaverso e web3. 

Questa in particolare è la direzione in cui social e internet evolvono ed evolveranno in futuro e su cui moltissime aziende tra cui Lego, Sony, Amazon, Apple, Microsoft e Meta stanno puntando forte. 

L’IShare ETF in questione passa di mano per 23,60 dollari americani con una performance in rosso per lo 0,18% rispetto al debutto ma che dobbiamo considerare normale in un periodo di grande volatilità e in una giornata in cui le principali altcoin virano anch’esse in zona negativa. 

È notizia recente infine, parliamo dei primi di aprile, che Black Rock si sia interessata fortemente a USDC. 

USDC è la stablecoin emessa da Circle e la società di investimenti è intenzionata a diventare l’asset manager principale delle riserve di liquidità di USDC.

George Michael Belardinelli

Ex Corporate manager presso Carifac Spa e successivamente Veneto Banca Scpa, blogger e Rhumière, negli anni si appassiona alla filosofia e alle opportunità che l'innovazione e i mezzi di comunicazione ci mettono a disposizione, in fissa con il metaverso e la realtà aumentata

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.