News ed analisi di mercato per le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS)
News ed analisi di mercato per le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS)
Trading

News ed analisi di mercato per le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS)

By Alessandro Adami - 27 Apr 2023

Chevron down

In questo articolo andremo a vedere le ultime news ed analisi di mercato per le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS).

Cosa sta succedendo a queste due criptovalute che sembrano andare contro trend rispetto al resto del settore altcoin?

Tutti i dettagli di seguito.

Le ultime news per le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS)

Sul fronte news ci sono importanti aggiornamenti per entrambe le crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS).

Per quanto riguarda RNDR, token del network di soluzioni rendering decentralizzate basate su GPU, sono state approvate due proposte all’interno della sezione delle governance del progetto, nel dettaglio la RNP-002 e la RNP-003.

La “Render Network proposal 002” riguarda l’espansione del network su ulteriori L1, in grado di ampliare le possibilità partecipative decentralizzate tra gli utenti.

A seguito di una votazione fra gli holder di RNDR, la maggioranza ha scelto di approvare la proposta dell’integrazione della rete Solana all’interno dei propri servizi.

Invece, la RNP-003, anch’essa approvata in maniera maggioritaria dalla community di Render Network, si riferisce all’acquisizione ed all’allocazione delle risorse all’interno della tesoreria del progetto.

L’obiettivo è quello di dotare la fondazione delle risorse e dei processi necessari all’espletamento dei propri compiti. Così facendo, essa sarà in grado di raggiungere i suoi obiettivi e concentrarsi sulla crescita della rete.

Parlando invece di Kaspa, noto layer1 che permette conferme di transazioni istantanee attraverso un particolare meccanismo di consenso POW,  le ultime novità riguardano un listing in arrivo del token KAS sull’exchange Uphold, piattaforma americana di trading multi-asset.

L’inclusione di Kaspa nella  piattaforma diversificata e ricca di funzionalità di Uphold rappresenta una pietra miliare per il futuro della criptovaluta visto e considerando che fino ad oggi non era presente una borsa valori crypto americana che supportasse il trading di KAS.

Le altre piattaforme dove è possibile scambiare KAS sono Gate.io, MEXC, CoinEx, LBank e Txbit. Tutte queste rappresentano provider di servizi di secondo livello rispetto ai big del settore come Binance, Coinbase, Kraken, Bybit ed Okex

Analisi di mercato delle crypto Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS)

Render Token (RDNR) e Kaspa (KAS) sembrano aver beneficiato delle news che abbiamo citato con un incremento dei prezzi al rialzo nelle ultime 24 ore rispettivamente del 5% e dell’11%.

Andando più nello specifico, RNDR ha registrato 3 candele verdi giornaliere consecutive che lo hanno portato da 1,7 dollari al top locale di circa 2,5 dollari prima di ritracciare lievemente sino agli attuali 2,23 dollari.

Se l’attuale candela settimanale dovesse chiudere  al di sopra dei 2,2 dollari potrebbero innescarsi le condizioni per una continuazione del trend bullish del token, che nelle ultime settimane ha performato molto bene rispetto al resto del settore criptovalute.

Il grafico sembra salire in maniera organica, senza eccessi o anomalie da segnalare, e con volumi alti che accompagnano il rialzo dei prezzi.

La capitalizzazione di mercato è di 736 milioni di dollari, volume di scambio nelle ultime 24 ore intorno ai 417 milioni di dollari ed offerta circolante pari al 68% del totale.

grafico prezzo crypto render rndr
Grafico settimanale del prezzo di Render Token (RNDR)

Anche KAS si sta muovendo davvero bene a livello prezzi, seppur seguita da volumi più bassi rispetto a quelli registrati da RNDR.

Da inizio anno il valore di KAS è aumentato di circa 8 volte fino ad arrivare a quota 0,042 dollari e successivamente avere un break ribassista fino agli attuali 0,03 dollari.

Attualmente i prezzi si mantengono al di sopra delle medie mobili veloci a 5 e 10 periodi su time frame daily. Anche la media mobile a 60 periodi sembra aver seguito la corsa al rialzo del valore di KAS che tuttavia non è ancora stata testata da Febbraio in poi.

Se KAS non dovesse raggiungere e mantenere con forza la soglia dei 0,035 dollari, potrebbe segnare un lower-high tipico di un pattern che segna una contrazione dei prezzi e dunque potremo facilmente approcciare a valori inferiori a quelli attuali di circa un 25%.

Per ora ci troviamo in una zona di incertezza, che a livello macro è decisamente bullish, ma nel breve potrebbe spostare l’andamento generale verso orizzonti dal carattere ribassista.
KAS ha una market cap pari a 496 milioni di dollari, un volume nelle ultime 24 ore che si aggira sui 19,6 milioni di dollari e un’offerta circolante pari al 63% del totale.

grafico prezzo crypto kaspa
Grafico giornaliero del prezzo di Kaspa (KAS)

Due criptovalute in controtendenza con il mercato delle altcoin

Render Token (RNDR) e Kaspa (KAS) sono due criptovalute che si stanno muovendo in controtendenza con il resto del comparto altcoin.

Mentre le alternative coin segnano rendimenti altalenanti che oscillano in base all’umore di Bitcoin, RNDR e KAS non sembrano curarsene e proseguono indisturbate per la loro strada.

La situazione non stupisce gli operatori più esperti dei mercati crypto che puntualmente possono osservare casi isolati come questo che registrano tendenze differenti rispetto al resto delle criptovalute.

Individuare questi token tuttavia non è cosa affatto semplice e cercare di anticipare il mercato spesso porta ad effetti indesiderati per il controvalore dei wallet di chi tenta questa ardua impresa.

Al di là di ciò l’outlook di KAS e RNDR è molto interessante se messo a confronto con il grafico della dominance di Bitcoin.

L’indice della dominanza dell’oro digitale del settore crypto sembra stia rompendo il famigerato livello di resistenza del 48% che potrebbe segnare un ritorno verso livelli decisamente maggiori.

È da aprile 2021 che Bitcoin rimane sotto questa soglia importantissima, che se rotta definitivamente potrebbe portare la dominance prima al livello psicologico del 50% e successivamente  al 55% e 58% per poi forse proseguire ancora a rialzo.In un contesto del genere le altcoin, soprattutto quelle più fragili e senza un background di innovazione tecnologica, si ritroverebbero con decrementi di prezzo mostruosi che rovinerebbero tutti i rialzi registrati nel primo trimestre 2023.

Il rischio REKT è molto alto.

bitcoin dominance market cap
Grafico della variazione della dominance di Bitcoin
Alessandro Adami

Laureato in "Informazione, Media e Pubblicità", da oltre 4 anni interessato al settore delle criptovalute e delle blockchain. Co-Fondatore di Tokenparty, community attiva nella diffusione di crypto-entuasiasmo. Co-fondatore di Legal Hackers Civitanova marche. Consulente nel settore delle tecnologie dell'informatica. Ethereum Fan Boy e sostenitore degli oracoli di Chainlink, crede fermamente che in futuro gli smart contract saranno centrali all'interno dello sviluppo della società.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.