HomeCriptovaluteAevo Airdrop: fai trading ed ottieni crypto in regalo

Aevo Airdrop: fai trading ed ottieni crypto in regalo

In questo articolo vediamo come partecipare all’airdrop della piattaforma Aevo, che dovrebbe rilasciare un token nel primo trimestre del 2024.

Si tratta di un exchange decentralizzato di opzioni e futures all’interno del quale i traders più esperti possono contare su alte prestazioni e su funzionalità di primo livello.

Costruito dal team di Ribbon Finance, che in passato ha avuto esperienza diretta con il mondo degli incentivi alle community, Aevo promette di regalere un airdrop molto interessante ai suoi early users.

Tra i finanziatori del progetto troviamo VC di successo come Paradigm, DragonFly Capital, and Coinbase Ventures.

Vediamo di seguito come funziona Aevo e come diventare eleggibili per il tanto atteso airdrop.

Che cos’è la piattaforma di trading Aevo? nuovo airdrop in arrivo?

Aevo è una piattaforma di trading decentralizzata ad alte prestazioni, basata su orderbook e adattata alle esigenze di utenti professionisti nel mercato di scambio di asset digitali.

Il protocollo funziona su un proprio rollup EVM, ovvero Aevo Chain, che è stato costruito con focus su elevata scalabilità delle transazioni e sicurezza dell’infrastruttura.

Quest’ultimo, tecnicamente, rappresenta un layer-2 zk di tipo optimistic che sfrutta l’eredità di Ethereum e si appoggia allo stack OP.

Il Block Explorer per Aevo Chain può essere trovato qui.

Dietro alla progetto Aevo ci sono aziende solide e di fama internazionale come Coinbase, Kraken e Goldman Sachs e istituzioni accademiche come Standford, MIT e Cornell. 

Sin dalla sua nascita del 2020, Aevo ha elaborato una mole di 10 miliardi di dollari in volumi, raggiungendo una reputazione invidiabile all’interno del panorama crypto.

Nonostante ciò, Aevo è ancora poco conosciuta: presenta un TVL  pari a circa 28,6 milioni di dollari ed una base di utenti di circa 20.000 individui.

Da metà novembre in poi, però, la piattaforma ha visto un impennamento delle metriche on-chain, sospinto soprattutto dalla conferma del team di un airdrop in arrivo per la propria community.

A tal proposito è importante sottolineare che i fondatori di Aevo sono gli stessi di Ribbon Finance, famoso protocollo DeFi di yield farming che nel 2021 ha svolto uno degli airdrop più grandi della storia, tanto da aver cambiato la vita a molti dei suoi early users.

Pensate che alcuni utenti di Ribbon hanno ricevuto addirittura 100.000 dollari di airdrop in passato.

Aevo  punta tutto sulla professionalità e sull’efficienza dei propri servizi e mira a diventare l’exchange decentralizzato di riferimento per il trading di futures ed opzioni

Per quanto riguarda le opzioni troviamo sole due coppie di scambio, BTC-USD ed ETH-USD mentre sul fronte futures c’è molta più scelta ed appaiono anche diverse memecoin.

C’è in realtà anche un’altra categoria tradabile, quella dei “pre-launch tokens” in cui su va speculare sul valore futuro di prodotti che ancora devono essere lanciati, come per esempio BLAST e JUP.

Per ampliare il proprio ecosistema il team di Aevo ha lanciato poco fa una propria stablecoin, aeUSD  (composta da 5% USDC e 95% sDAI), che funge da asset collaterale con cui si può ottenere una rendita passiva  annualizzata del 4,75% mentre si utilizza la stessa risorsa nel trading con leva fino a 20x.

Da un lato dunque aeUSD va a formare equity per le operazioni di scambio, dall’altro rappresenta una forma di yield.

Parallelamente all’inaugurazione della stablecoin sul mercato, lo stesso team della piattaforma ha confermato che ci sarà un airdrop per chi fornirà liquidità al protocollo e per chi supporterà la crescita dell’infrastruttura eseguendo scambi.

in particolare fino al 16% della supply del nuovo token AEVO verrà utilizzata per l’airdrop alla community.

Considerando l’esperienza pregressa dei fondatori, l’elevata allocazione di crypto per gli incentivi agli utenti  e la notorietà della piattaforma  ancora poco diffusa, possiamo immaginare che questo airdrop sarà molto interessante.

Tutti i passaggi per ottenere la nuova moneta $AEVO in regalo

Come appena accennato, l’airdrop della piattaforma di trading decentralizzato Aevo potrebbe regalare soddisfazioni agli utenti che risulteranno eleggibili per riscattare la moneta crittografica.

Il progetto ha ottenuto finanziamenti importanti da venture capital come Paradigm, DragonFly, Scalar Capital, Nascent ed Ethereal Venutres, tali da permettere un airdrop da almeno 2000 dollari ad ogni membro della community.

Essendo il lancio del token previsto per il Q1 2024, c’è da sbrigarsi affinchè si possa essere inclusi nella lista degli utenti fortunati con il maggior numero di indirizzi crittografici possibili (fate attenzione a non violare le “regole anti sybil”)

Passando al piano operativo, per ottenere l’airdop è necessario innanzitutto depositare fondi sulla piattaforma. Il bridge sull’Aevo chain non funziona come la maggior parte degli altri layer-2 di Ethereum, ma utilizza il meccanismo Optimism Standard Bridge.

Semplificando, si può depositare comodamente sul L2 partendo dalle reti Ethereum, Optimism ed Arbitrum.

Il tempo di attesa è di circa 1 minuto, i costi sono variabili e dipendono dalle fees dei vari network mentre i token bridgabili sono USDC ( su tutte e 3 i network) e BTC, ETH, USDT (solo su Ethereum).

 aevo airdrop

Una volta fatto ciò possiamo passare al trading di futures ed opzioni: tenete a mente che l’allocazione dell’airdrop dipenderà molto probabilmente dal volume che andrete a registrare sulla piattaforma, dunque l’obiettivo è quello di svolgere più operazioni possibili.

Prima di cimentarvi in queste operazioni, assicuratevi di aver ben compreso le logiche dei mercati derivati on-chain.

Tutti i mercati sono presenti sulla voce “trading”.

 aevo airdrop

Un altro aspetto da considerare ai fini dell’airdrop, come sottolineato dal team stesso di Aevo, è l’attività da liquidity provider.

Per fornire liquidità al protocollo è necessario andare sulla voce “Aevo Saving Collateral” e depositare quanti più aeUSD possedete, con un APY del 4,75%.

L’exchange riesce ad offrire uno yiled  sugli aeUSD in quanto .va a depositare gli asset nel Dai Savings Rate (DSR) di MakerDao, facendo compounding automatizzato degli interessi.

 aevo airdrop

Infine, non c’è da escludere il programma da referral, presente sulla sezione “rewards”  che vi può garantire un importante boost nell’airdrop nel caso riusciste ad invitare un numero elevato di amici nella piattaforma. Per ogni utente invitato che deposita e trada criptovalute, si ottengono dei rewards periodici, che dipendono dal volume scambiato.

Alessandro Adami
Alessandro Adami
Laureato in "Informazione, Media e Pubblicità", da oltre 4 anni interessato al settore delle criptovalute e delle blockchain. Co-Fondatore di Tokenparty, community attiva nella diffusione di crypto-entuasiasmo. Co-fondatore di Legal Hackers Civitanova marche. Consulente nel settore delle tecnologie dell'informatica. Ethereum Fan Boy e sostenitore degli oracoli di Chainlink, crede fermamente che in futuro gli smart contract saranno centrali all'interno dello sviluppo della società.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS