HomeTradingUltime news ed analisi dei prezzi per le crypto Cardano (ADA), Avalanche...

Ultime news ed analisi dei prezzi per le crypto Cardano (ADA), Avalanche (AVAX) e Solana (SOL)

In questo articolo andiamo a vedere quali sono le news più rilevanti degli ultimi giorni per i progetti crypto Cardano, Avalanche e Solana.

Diamo un’occhiata poi all’andamento sul mercato delle rispettive crypto ADA, AVAX e SOL che recentemente sono state in primo piano nella lista dei token più performanti del settore.

Nonostante l’ultimo dump di Bitcoin che ha portato alla liquidazione di molti long, le 3 crypto hanno mostrato segni di forza e ora probabilmente sono pronte ad un’altra leg up rialzista.

Vediamo con calma tutti i dettagli di seguito.

Tutte le news più importanti per i progetti crypto Cardano, Avalanche e Solana 

Partendo dalle news più interessanti che offre quest’oggi il panorama crypto, possiamo subito segnalare l’ultimo prodotto lanciato in casa Cardano, con cui la Fondazione del progetto vuole ampliare la propria presenza nel settore web3.

Si tratta di un “identity wallet” ovvero di un portafoglio per criptovalute universale (W3C) compatibile con la blockchain di Cardano e con molte altre infrastrutture decentralizzate.

I vantaggi di questo tipo di supporto crittografico sono molteplici: dal supporto multiasset e multiaccount ad una sicurezza maggiorata contro gli attacchi informatici fino a passare ad un interoperabilità massima per le transazioni crosschain.

Con questa nuova innovazione Cardano mira a fornire un wallet senza soluzioni di continuità che possa aiutare con l’onboarding di nuovi utenti sulla DeFi della rete, che ancora non si trova ai livelli di Ethereum o Solana ma che comunque è in forte crescita.

Per quanto riguarda invece Avalanche,  osservando un post pubblicato su X  la scorsa settimana dal team del progetto possiamo intuire che il network decentralizzato sta puntando sull’industria del gameFi per il prossimo anno di bull market.

Mentre la maggior parte della reti decentralizzate si concentrano sulla DeFi, cercando di competere tra di loro con le più disparata applicazioni, Avalanche crede che il futuro del gaming sarà stravolgente per il web3, ed porterà moltissimi nuovi utenti a scoprire le potenzialità della blockchain.

Su questa infrastruttura sono già stati lanciati giochi di successo come BloodLoop, OG Smol Joes, Rumble Kong League, Shrapnel, Evoverses ma  ancora molti altri stanno per essere lanciati a breve.

Quello del gaming su blockchain potrà essere uno dei grandi trend del futuro:
Secondo una ricerca della società di intelligence di mercato Grand View Research, il mercato del blockchain gaming valeva già  più di 4,8 miliardi di dollari nel 2022, ma potrebbe crescere con un tasso di crescita annuale composto del 68,3% per i prossimi 7 anni.

Avalanche sembra voler cavalcare alla grande questa narrativa.

Infine, per quanto riguarda Solana, dobbiamo necessariamente mettere in risalto il tema degli airdrop, che sulla chain “Ethereum Killer” sta avendo un successo senza precedenti.

Appena 4 giorni fa il protocollo Solana-based Jito, che offre agli utenti un’esposizione sullo staking liquido di SOL con  un boost di premi MEV, ha airdroppato token JTO alla propria community per un valore complessivo di circa 280 milioni di dollari.

La criptovaluta è stata listata su Binance, Coinbase, Bybit e molti altri top exchange.
Nei prossimi giorni invece andrà live l’airdrop di Jupiter, aggregatori di scambi on-chain su Solana, che premierà oltre 1 milione di utenti per aver interagito in passato con la rete crittografica.

Sembra che tutta la DeFi su Solana stia esplodendo grazie a questo trend e che nuovi capitali stiano entrando per sfruttare l’opportunità degli incentivi offerte dalle varie applicazioni decentralizzate costruite sulla chain.

Analisi dei prezzi delle crypto ADA, AVAX e SOL: altcoin season in vista

Mentre l’innovazione e le novità non mancano in casa dei 3 progetti crittografici, anche sul fronte speculativo possiamo dire che qualcosa sta bollendo in pentola per le monete ADA, AVAX e SOL.

Bitcoin, dopo aver interrotto ieri  la sua striscia positiva di rialzo dei prezzi con un rintracciamento da -5,79%, sembra aver dato la spinta giusta a molte altcoin ad alta capitalizzazione che stanno sovraperformando il re del mercato.

In particolare Cardano (ADA), approdata in zona 0,6 dollari, si trova in rialzo dell’8% contro BTC e del 9,5% contro il dollaro statunitense.

A partire da metà ottobre la crypto ha iniziato il suo periodo di massima espansione dell’anno, con le spinte bullish che si sono intensificate negli ultimi giorni di contrattazioni Forti volumi di scambio accompagnano il movimento di tori che non sembrano voler finire, neanche con un RSI sopraestesa e con un EMA 50 daily estremamente lontana dal prezzo attuale.

Il prossimo obiettivo per ADA è la soglia degli 0,80 dollari mentre gli orsi puntano a rompere il livello psicologico degli 0,50 dollari.

grafico prezzo crypto Cardano

Sul fronte Avalanche (AVAX); anche qui possiamo constatare un sentiment molto bullish per la crypto che oggi segna la nona candela giornaliera consecutiva in verde, con i prezzi che sono aumentati di circa il 100% in questo periodo così concitato.

Al momento AVAX quota un prezzo di 40,27 dollari, in rialzo del 4,45% contro BTC e del 5,76% contro il dollaro statunitense.

Come nel grafico di ADA, anche AVAX sembra essere in un trend fortemente bullish, con volumi forti che seguono gli ultimi pump e con i tori che mantengono il controllo della situazione.

L’EMA 50 daily distante di un -50% dal valore attuale e l’RSI che ha toccato la zona di ipercomprato ben 3 volte in un mese spaventano sul breve termine ed anticipano un possibile ritracciamento in arrivo.

Nel medio termine la situazione è comunque molto positiva per la crypto di Avalanche, che ora punta alla zona dei 50 dollari mentre cerca di difendere allo stesso tempo quella dei 30 dollari dalle incursioni dei tori.

grafico crypto avalanche

Infine, per quanto riguarda Solana (SOL) la price action odierna non è così stimolante come quella di ADA ed AVAX e i prezzi si muovono in maniera molto meno aggressiva.

Il successo registrato a novembre e nei primi giorni di dicembre forse è stato così forte che adesso per SOL è necessario un periodo di consolidamente prima di nuovi forti movimenti sul grafico.

Contro BTC la crypto segna un -0,08% nella candela di oggi mentre contro il dollaro statunitense vede un +1,07%.

Per la moneta di Solana è fattibile che nei prossimi giorni ci sia un po ‘di debolezza, che comunque non deve essere vista come un inversione ma piuttosto come un riposo dopo un rialzo estremo.

L’outlook è ancora molto incoraggiante e l’ecosistema DeFi della blockchain è in fortissima espansione: per tutto il 2024 ci sarà da aspettarsi un andamento dei prezzi molto positivo per questa crypto.

Nel breve periodo le speranze dei tori si interrompono con una rottura dei 60 dollari mentre proseguono nel caso di un breakout del massimo locale a 77,8 dollari.

RSI ipercomprato ed EMA 50 daily distante accompagnano gli orsi e motivato l’apertura di posizioni short in questa zona con stop loss sopra gli 80 dollari.

grafico prezzo crypto Solana

Con molte altcoin ad alta capitalizzazione che sovraperfomano BTC, possiamo dire che ci stiamo avvicinando alla tanto attesa fase di altcoin season, dove crypto differenti dal re del mercato vanno a segnare incrementi di prezzo stellari.

La BTC DOM è al momento al 53% ed ha registrato un piccolo calo dal 55% raggiunto nei giorni scorsi. Nei prossimi giorni potremmo aspettarci un’altra leg up su questo grafico, con obiettivo previsto per il 60% ed oltre prima della vera flessione che aprirà le porte alla stagione rialzista della alt.

La capitalizzazione totale del settore è in leggero calo oggi a 1,53 trilioni ma mantiene una struttura ampiamente positiva che lascia pensare ad ulteriori rialzi nell’ultimo mese dell’anno e nel primo trimestre del 2024.

ALTSEASON, CI SIAMO QUASI!

Alessandro Adami
Alessandro Adami
Laureato in "Informazione, Media e Pubblicità", da oltre 4 anni interessato al settore delle criptovalute e delle blockchain. Co-Fondatore di Tokenparty, community attiva nella diffusione di crypto-entuasiasmo. Co-fondatore di Legal Hackers Civitanova marche. Consulente nel settore delle tecnologie dell'informatica. Ethereum Fan Boy e sostenitore degli oracoli di Chainlink, crede fermamente che in futuro gli smart contract saranno centrali all'interno dello sviluppo della società.
RELATED ARTICLES

MOST POPULARS